Dal canneto vedono spuntare un lupo a pochi metri dalla spiaggia. Filmato lungo la foce del fiume Cesano

Venerdì 20 Agosto 2021 di Bianca Vichi
Il lupo filmato a Senigallia

SENIGALLIA - Un lupo è stato avvistato ieri mattina sulla foce del fiume Cesano a pochi metri dalla spiaggia. Segnalazioni sono arrivate dal canneto, dove due bagnanti hanno visto avvicinarsi l’animale, poi fuggito di corsa tornando indietro. Probabilmente spaventato dopo aver visto alzarsi in fretta e scappare i bagnanti. 

 
Le immagini
Non hanno fatto in tempo, nel panico, a scattare fotografie, ma poco più a monte un altro signore di passaggio è riuscito a immortalarlo in alcuni video che ha girato e poi inoltrato a Stefano Rossetti, l’esperto di zona che da diversi mesi sta raccogliendo testimonianze sugli avvistamenti di lupi.

«A Cesano lungo la foce del fiume un mio amico ha filmato un bellissimo lupo che spaziava in cerca di cibo – racconta Stefano Rossetti che invita alla prudenza -. Da lunedì mi hanno segnalato decine di avvistamenti. Ce ne sono spesso in zona a Cesano e possono arrivare anche alla spiaggia». La foce del fiume Cesano termina con il canneto da cui si accede per arrivare alla cosiddetta spiaggia dei nudisti.

Un lembo di arenile non attrezzato dove ormai da diversi anni si ritrovano gli amanti della tintarella integrale anche se quest’estate la loro presenza è molto ridotta. Difficilmente i lupi si addentrano dove ci sono le persone e infatti ieri quello avvistato è fuggito subito non appena si è accorto della presenza di due uomini. L’idea che nel mese di agosto possa arrivare a raggiungere la spiaggia, ha generato non poca apprensione in città.

Gli avvistamenti si moltiplicano ogni giorno tra Sant’Angelo, Borgo Passera, Borgo Bicchia e Scapezzano. Seguono i cinghiali, loro prede, oppure i caprioli. Nei giorni scorsi proprio un capriolo è morto a Cannella, investito da un’auto, mentre ha attraversato la strada di corsa, probabilmente fuggiva da un lupo. 


La prudenza
La prudenza a cui invita Stefano Rossetti riguarda gli animali da compagnia. Se è vero che i lupi appena vedono l’uomo scappano, hanno già azzannato in più occasioni i cani nei giardini di casa. A volte è andata bene e si sono salvati ma un cane è morto e altri non sono stati più ritrovati. A loro quindi ricorda di prestare attenzione e non solo di notte.

Ultimo aggiornamento: 21 Agosto, 09:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA