Senigallia, ubriaca vuole gettarsi
sotto le auto in corsa: salvata dai vigili

Venerdì 1 Marzo 2019
Senigallia, ubriaca vuole gettarsi sotto le auto in corsa: salvata dai vigili

SENIGALLIA - E’ stato necessario l’intervento della polizia locale a distogliere una ragazza ubriaca da istinti suicidi. E’ accaduto lunedì pomeriggio in via Raffaello Sanzio alla Cesanella. La giovane, in preda ai fumi dell’alcol, si è sdraiata in mezzo alla strada con il rischio di venire investita. I vigili urbani, prontamente intervenuti, hanno bloccato il traffico, intavolando una trattativa con la giovane che, una volta alzata, ha cercato di buttarsi pure sotto una macchina in transito. Per fortuna però tutto si è risolto per il meglio. “E’ stato un grave episodio di cui non si era parlato e secondo me era giusto segnalarlo – racconta una residente -, è stata una mezz’ora concitata e noi, che stavamo a guardare senza sapere come essere utili, abbiamo avuto paura. I vigili sono stati davvero bravi ed hanno evitato che quella ragazza potesse farsi davvero del male, oltre a quello che già si era fatta bevendo così tanto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA