Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Terza vittima del mare in meno di una settimana: muore una donna di 70 anni

Terza vittima del mare in meno di una settimana: muore una donna di 70 anni
1 Minuto di Lettura
Martedì 25 Agosto 2020, 18:50 - Ultimo aggiornamento: 18:54
SENIGALLIA – Un'altra tragedia del mare a Senigallia, c'è la terza vittima in meno di una settimana, a Senigallia. L’ultima tragedia si è consumata questo pomeriggio, poco dopo le 17, nelle acque antistanti l’hotel Excelsior, sul lungomare Dante Alighieri dove una turista bresciana di 70 anni che alloggiava con il marito all’hotel Royal, è stata colta da malore mentre si trovava in acqua. Tempestivo l'intervento del bagnino e del personale sanitario ma non è bastato per salvarla. Sul posto anche l’eliambulanza e un medico che si è calato direttamente sulla spiaggia con il verricello ma ogni tentativo di rianimazione si è rivelatoto vano.

L’altra settimana (era giovedì) un uomo senigalliese, da tempo residente a Firenze, di 87 anni, aveva perso la vita nel mare antistante il lungomare Mameli venerdì invece un turista milanese, di 71 anni, era invece deceduto, colto ugualmente da un malore, nelle acque antistanti il tratto di spiaggia tra Marzocca  e Marina di Montemarciano.
© RIPRODUZIONE RISERVATA