Tentano la truffa dello specchietto
Ma l'automobilista li mette in fuga

Tentano la truffa dello specchietto Ma l'automobilista li mette in fuga
1 Minuto di Lettura
Giovedì 10 Maggio 2018, 05:05
SENIGALLIA - Tentata truffa dello specchietto, ma l’automobilista non ci casca e i malintenzionati scappano. È accaduto martedì, intorno alle 17, lungo la Statale Adriatica sud alla Cesanella, all’altezza della Traversa Cesano. Un uomo, a bordo di un’utilitaria grigio chiaro metallizzato, ha finto di aver riportato il danno allo specchietto. La vittima della truffa ha descritto un uomo abbronzato di bassa statura con i baffi, di circa 50 anni e dall’accento straniero: in auto, con lui, c’era una donna in sovrappeso che non è mai scesa. Quell’uomo, appena si è reso conto che l’automobilista aveva intuito il raggiro, è salito in macchina e s’è dileguato. L’accaduto è stato segnalato alla polizia locale. 

Purtroppo nella fretta l’automobilista non è riuscito a prendere il numero di targa e nemmeno a vedere di preciso di che automobile si trattasse. Gli è rimasto impresso solo il colore, sufficiente però a mettere in guardia altre persone nel caso venissero fermate con la stessa scusa. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA