Senigallia, strappano le etichette e fanno
il pieno di vestiti: fidanzati nei guai

Mercoledì 11 Settembre 2019

SENIGALLIA - Furto di coppia all’Ipercoop ieri mattina, dove i carabinieri hanno denunciato due giovani residenti ad Arcevia ma di origini pugliesi. La coppia, lui 36enne e lei 27enne, è stata denunciata dai militari della compagnia di Senigallia per furto aggravato in concorso. Ieri mattina una pattuglia del Nucleo radiomobile, a seguito di richiesta pervenuta al 112, è dovuta intervenire al centro commerciale di Cesano, dove si trova l’Ipercoop, perché il personale addetto alle differenze inventariali aveva fermato la coppia dopo che si era impossessata di vari indumenti e altra merce del valore complessivo di circa 50 euro.

Ragazza derubata dello zaino con appunti universitari

Articoli sottratti strappando i dispositivi antifurto, le etichette e gli involucri prima di occultarli nella borsa della donna. Dagli accertamenti è emersa anche la complicità dell’uomo nel mettere a segno il furto. I due, già noti alle forze di polizia, sono stati “pizzicati” dalle telecamere che hanno documentato la condotta fraudolenta. I carabinieri giunti sul posto hanno recuperato la refurtiva ed hanno condotto entrambi in caserma per le operazioni di identificazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA