Conferma dei "tre coni": Paolo Brunelli è ancora al top tra le gelaterie d'Italia

Conferma dei "tre coni": Paolo Brunelli è ancora al top tra le gelaterie d'Italia
Conferma dei "tre coni": Paolo Brunelli è ancora al top tra le gelaterie d'Italia
3 Minuti di Lettura
Martedì 15 Marzo 2022, 08:00

SENIGALLIA - Confermati per Paolo Brunelli i tre coni del Gambero Rosso nella Guida gelaterie d’Italia. Nelle Marche è l’unico ad aver ottenuto questo riconoscimento. La conferma è arrivata ieri al Sigep di Rimini, salone internazionale della gelateria e della pasticceria, dove era presente anche il maestro pasticcere che a Senigallia ha ben due attività, una in via Carducci nel rione Porto, l’altra (Combo) a Marzocca lungo la Statale.

«Questo pomeriggio al Sigep di Rimini il Gambero Rosso ci riconferma i Tre Coni della Guida Gelaterie d’Italia, un premio che ci emoziona sempre un bel po’ – ha commentato Paolo Brunelli, annunciandolo nel suo profilo Facebook -. Siamo grati ed entusiasti, ancora una volta, per veder riconosciuto il nostro lavoro tra le migliori eccellenze nazionali: continuiamo a muoverci tra i nostri e i vostri desideri guardando avanti con determinazione e prospettive profonde, amore incrollabile per la gelateria artigianale d’autore e un bel po’ di rock’n’roll! Ci vediamo in gelateria».

Paolo Brunelli si esprime al plurale, riconoscendo anche il lavoro del suo staff. Sbirciando nella guida si può notare come i tre coni in tutta la regione siano stati assegnati solo a Paolo Brunelli anche se un premio speciale, come gelatiere emergente, è andato ad Erika Quattrini de Il Pinguino Quattrini di Falconara. Nella sezione “gelato del pasticcere” troviamo invece Roberto Cantolacqua pasticcere di Civitanova Marche e Picchio di Loreto. L’occasione anche quest’anno, per riconoscere le eccellenze del settore, è stata la fiera di Rimini, l’expo del dolce che Gambero Rosso attende per annunciare la guida.


Sono 461 le gelaterie presenti nella guida 2022, di cui solo 61 hanno ottenuto i tre coni, che rappresentano il punteggio massimo che viene assegnato sulla base del gusto, del locale e anche del servizio. Quindi Paolo Brunelli parte subito alla grande per questa nuova stagione: tra le novità (molte) da qualche giorno ha visto già la luce l’orioginale gelato al gusto Negroni: una crema davvero straordinaria che farà parlare molto di sé.

© RIPRODUZIONE RISERVATA