Senigallia, ragazzini ubriachi deridono
un clochard e maltrattano il cagnolino

Ragazzini ubriachi
deridono un clochard
e maltrattano il cagnolino
SENIGALLIA - Un clochard disabile deriso insieme alla madre da un gruppetto di ragazzini ubriachi. Dopo averlo preso in giro si sono accaniti contro il suo cagnolino, calciando il trasportino all’interno del quale era custodito. E’ accaduto alla stazione ferroviaria. Un tassista è corso in loro aiuto recuperando il trasportino vuoto vicino ai binari ma del cagnolino nessuna traccia. Un brutto episodio avvenuto nell’indifferenza di quanti, passando vicino ai due clochard, hanno percepito il fastidio per il mancato decoro piuttosto di chiedersi perché una donna avanti con gli anni e suo figlio ipovedente fossero costretti a vivere per strada.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 10 Novembre 2018, 05:50 - Ultimo aggiornamento: 10-11-2018 05:50

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO