Ponte chiuso, via alla nuova viabilità
Parte la petizione dei commercianti

Ponte chiuso, via alla nuova viabilità Parte la petizione dei commercianti
1 Minuto di Lettura
Martedì 22 Novembre 2016, 08:05

SENIGALLIA - Chiude il ponte e scatta la petizione. I commercianti del rione Porto hanno iniziato a raccogliere le firme per chiedere di invertire il senso di marcia in via XX Settembre e in via Dogana Vecchia. Non sono mancati gli ingorghi sulla Statale, andata in tilt nelle ore di punta, mentre il centro era quasi deserto. Sono gli effetti collaterali della nuova viabilità che ha debuttato ieri contestualmente alla chiusura di ponte 2 Giugno ai veicoli. Il debutto della nuova viabilità non ha creato grandi problemi alla circolazione, fatta eccezione per il traffico appesantito lungo la Statale ma il vero banco di prova si avrà giovedì, quando parte del centro sarà occupato dal mercato e nel weekend. Ieri mattina, anche per il fatto che il lunedì per mezza giornata molti negozi sono chiusi, non si sono presentate situazioni di criticità se non fosse per la scarsa affluenze di gente.

«Poche auto in circolazione e di conseguenza poca gente – commenta Maurizio Perini, consigliere comunale di Progetto InComune – avevo preso un impegno con i negozianti e tornerò a proporre l’inversione del senso di marcia per via XX Settembre per evitare l’isolamento che soprattutto i commercianti, che ricadono in quella via, stanno rischiando di subire». Gli esercenti sono veramente arrabbiati e nel pomeriggio è partita la petizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA