Pontile della Rotonda demolito
dopo l’estate: l'annuncio del sindaco

Pontile della Rotonda demolito dopo l’estate: l'annuncio del sindaco
2 Minuti di Lettura
Venerdì 25 Maggio 2018, 07:05
SENIGALLIA - Il pontile della Rotonda sarà demolito e rifatto nuovo ma dopo l’estate. Nei giorni scorsi la Giunta ha approvato il progetto per la manutenzione straordinaria che avrà un costo di 280.000 euro. Da mesi è transennato nella parte sottostante, per evitare che i pedoni vi transitino visto che sono caduti dei pezzi di intonaco. Il nastro bianco e rosso, in più punti strappato, è stato sostituito di recente da una protezione in acciaio. L’intervento risolutivo, non più procrastinabile, è stato programmato. 

«Sarà necessario demolire il pontile nella parte centrale, per realizzarlo nuovo – annuncia il sindaco Maurizio Mangialardi –, l’intervento verrà eseguito dopo l’estate». Troppi disagi per la stagione turistica aprire il cantiere ora, che renderebbe inoltre inaccessibile la Rotonda. Non ci sono pericoli imminenti ma il Comune ha giudicato che sarà necessario intervenire. I lavori prevedono la demolizione del tratto centrale, il camminamento, più usurato nella parte sottostante, mentre non verranno intaccate le spalle laterali che invece non presentano problemi. 
Il progetto è stato redatto sulla scorta di una perizia commissionata dall’amministrazione comunale ad un ingegnere. Per l’estate tutto rimarrà invariato. La raccomandazione è di evitare di passare oltre le protezioni rinforzate. Sono stati affissi anche dei cartelli che vietano il transito fatta eccezione per l’unico passaggio rimasto aperto, dove è stato creato un controsoffitto rinforzato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA