Travolge un pedone e fugge, trovata e denunciata una 50enne: «Non mi sono accorta di nulla»

Mercoledì 24 Febbraio 2021
Senigallia, travolge un pedone e fugge, trovata e denunciata una 50enne: «Non mi sono accorta di nulla»

SENIGALLIA - Provoca un incidente e scappa ma viene rintracciata e denunciata. Con un’indagine lampo i carabinieri della Compagnia di Senigallia sono riusciti ad assicurare alla giustizia una donna pirata della strada. Si tratta di una 50enne senigalliese denunciata per fuga, lesioni stradali gravi e omissione di soccorso. Il fatto è avvenuto domenica mattina quando la donna, al volante della sua auto, ha urtato un pedone che stava camminando a bordo strada in via Raffaello Sanzio, sul tratto di Statale che dal centro storico conduce alla Cesanella.

Nell’impatto il pedone, un senigalliese di 69 anni, ha riportato la frattura di un braccio con una prognosi di 35 giorni. I carabinieri hanno trovato il vetro dello specchietto retrovisore perso dall’automobilista. Ad agevolare le ricerche sono risultate decisive le telecamere presenti in un vicino bar, acquisite per rintracciare elementi utili per indentificare il responsabile. La donna, stupita, ha riferito di non essersi nemmeno accorta di aver urtato un pedone. E’ stata però denunciata.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA