Piazza Simoncelli, si cerca la nuova sede del mercato: oggi summit in Comune

Giovedì 3 Settembre 2020
Piazza Simoncelli, si cerca la nuova sede del mercato: oggi summit in Comune

SENIGALLIA  - Convocate per questa mattina in Comune le associazioni di categoria per mettere a punto il trasferimento del mercato di piazza Simoncelli. La prossima settimana dovrebbero iniziare gli scavi archeologici, richiesti dalla Soprintendenza prima che parta il cantiere. Avranno pero bisogno di occupare la piazza dove non si potrà più svolgere il mercato giornaliero.

 
«Ho organizzato un incontro con le associazioni di categoria – spiega Ludovica Giuliani, assessore alle Attività economiche – per parlare dello spostamento delle bancarelle di piazza Simoncelli necessario per l’avvio dell’intervento. La soluzione la troveremo insieme in maniera concordata con il minor disagio possibile per gli ambulanti». Tra le soluzioni finora vagliate c’era lo spostamento nei Portici Ercolani, che il giovedì sono però occupati con il mercato settimanale, oppure via Manni davanti al Foro Annonario o proprio in quest’ultimo. L’intervento vero e proprio partirà dopo elezioni ormai, nel frattempo la piazza dovrà essere liberata per effettuare le indagini archeologiche. Di spazi ce ne sono molti, compresa piazza dei Macelli e piazza del Duca, solo per citare quelli più vicini all’attuale sede. Oggi decideranno insieme all’assessore. Una volta terminato l’intervento di riqualificazione la piazza sarà pedonale e non potranno accedervi più le auto. I parcheggi però verranno soppressi già con l’inizio degli scavi. Oltre alle bancarelle dovranno andarsene anche le auto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA