Senigallia, petardo contro il Comune
Panico durante la seduta del Consiglio

Mercoledì 20 Gennaio 2016
I danni provocati dal petardo contro la vetrata del Comune

SENIGALLIA – Panico in consiglio comunale ieri sera, poco prima delle 23, quando un petardo è esploso fuori dalla porta della sala consiliare, danneggiando la vetrata e lasciando pezzi sparsi sul pianerottolo e lungo le scale.
 



“Ci siamo spaventati – commenta il sindaco Maurizio Mangialardi – abbiamo sentito un grande boato e non sapevamo cosa fosse accaduto. Sono rimasto sconcertato, non riesco a spiegarmi la natura del gesto. Mi auguro si tratti di una bravata anche se qualcuno si sarebbe potuto fare male se fosse stato raggiunto dalle schegge”. Subito è intervenuta la polizia, insieme al comandante della polizia municipale. La seduta è proseguita. 

Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio, 09:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA