Nonno di 83 anni con tre nipotini a bordo
sbanda e si schianta contro una colonna

Nonno di 83 anni con tre nipotini a bordo sbanda e si schianta contro una colonna
2 Minuti di Lettura
Giovedì 4 Gennaio 2018, 08:05

SENIGALLIA - Nonno con i tre nipotini a bordo perde il controllo dell’auto e finisce contro la colonna di un cancello. Lo schianto è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri, verso le 15.30, lungo via Raffaello Sanzio, all’altezza dell’hotel Patrizia, poco distante dal centro storico. Ai soccorritori l’anziano, 83enne residente nell’hinterland senigalliese, ha riferito di non ricordare nulla. Improvvisamente il blackout e poi lo schianto. I quattro sono stati portati al pronto soccorso di Senigallia per accertamenti, dalle ambulanze subito intervenute. 

Non hanno comunque riportato ferite gravi ma solo tanto spavento. La macchina, una Renault Clio, procedeva a bassa velocità e questo ha scongiurato il peggio. Nel momento in cui l’automobilista ha perso il controllo, uscendo dalla corsia e finendo contro la colonna, non stavano transitando veicoli e quindi altri non sono rimasti coinvolti. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, sono intervenute due pattuglie della polizia municipale. Una per effettuare i rilievi mentre la seconda per regolare il traffico. La circolazione ha infatti subito rallentamenti per il tempo necessario ai soccorsi e ai successivi rilievi. 

Nell’impatto, che è stato comunque violento, la colonna della casa, di sostegno al cancello, si è inclinata ma i tre nipotini, tutti piccoli, erano regolarmente seduti nei seggiolini ben ancorati ai sedili, come prevede la normativa per i bambini a bordo di un veicolo. Probabilmente l’anziano deve essersi sentito male perché, pur non avendo perso conoscenza, ai soccorritori ha riferito di non ricordare nulla di ciò che era accaduto prima dello schianto. E’ apparso frastornato. Ieri sera non era ancora nota la prognosi dei quattro feriti ma dal pronto soccorso, dove sono stati tutti visitati, la municipale ha avuto garanzie sul fatto che si trattasse solo di ferite lievi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA