Pattugliamenti e controlli: pugno di ferro contro la droga, in sette finiscono nei guai

Pattugliamenti e controlli: pugno di ferro contro la droga, in sette finiscono nei guai
Pattugliamenti e controlli: pugno di ferro contro la droga, in sette finiscono nei guai
2 Minuti di Lettura
Lunedì 27 Giugno 2022, 08:10

SENIGALLIA -  Weekend di controlli e presidio in strada da parte dei carabinieri della compagnia di Senigaliia. Sguardo puntato sulla movida e sul rispetto delle regole del codice della strada al fine di prevenire non solo i reati ma anche gli incidenti.

Nella notte tra sabato e domenica i militari dell’Arma hanno messo in campo un servizio coordinato di controllo su tutto il comune di Senigallia, finalizzate anche a prevenire e reprimere le condotte legate all’uso e allo spaccio di droga e quelle legate all’abuso di alcol. 


Nel pattugliamento sono stati impiegati 10 carabinieri e una unità cinofila del nucleo cinofili di Pesaro. Sono stati eseguiti numerosi controlli soprattutto nei confronti dei più giovani. Il bilancio dell’attività parla di sei persone che sono state segnalate alla prefettura come assuntori di stupefacente perché trovate in possesso di piccoli quantitativi di droga per uso personale. Una donna residente in provincia di Ancona è stata denunciata per detenzione ai fini di spaccio di droga perché trovata in possesso di varie dosi già confezionate di hashish. I controlli continueranno e saranno rinforzati in tutto il periodo estivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA