Senigallia, movida scatenata
con ubriachi, risse e schiamazzi

Domenica 13 Settembre 2015
Senigallia, movida scatenata con ubriachi, risse e schiamazzi

SENIGALLIA - Una rissa sul lungomare Alighieri sabato notte e una lite segnalata in stazione alla polizia mentre i vigili urbani hanno identificato e redarguito un gruppo di giovani anconetani tutti ubriachi che urlavano sotto le finestre delle abitazioni e infastidivano i passanti. Una serata con la movida fuori dalle righe ma tenuta sotto controllo. Diverse le segnalazioni per una rissa avvenuta nella tarda serata sul lungomare Alighieri. Sul posto il Commissariato ha inviato una volante ma il gruppo si è dileguato confondendosi tra il popolo della notte. Da una successiva verifica è emerso che nessuno era dovuto ricorrere alla cure del pronto soccorso. Nello stesso tratto di lungomare, un paio d'ore più tardi, sono dovuti intervenire i vigili urbani per riportare la calma visto che un gruppo di giovani anconetani stava disturbando residenti e passanti essendo visibilmente sbronzi. L'ultimo episodio si è invece verificato in stazione all'alba di domenica. Un'accesa lite che all'arrivo della volante si era però già dissolta. Un gruppo di ragazzi stava parlando in maniera molto animata ma senza essere arrivati alle mani. Solo i toni e il volume della discussione erano eccessivi ma tutto sotto controllo. Diverse le chiamate per schiamazzi e rumori molesti arrivate anche ai carabinieri, nel sabato notte transitorio che ha iniziato a segnare il passaggio dalla movida sul lungomare al centro storico. Le chiamate sono state infatti equamente distribuite tra i due quartieri. La polizia municipale infine è dovuta intervenire poco dopo la mezzanotte sulla Statale Adriatica nord di Cesano per un'auto finita contro una macchina in sosta. Illeso il conducente e negativo l'etilometro.

Ultimo aggiornamento: 17 Settembre, 12:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA