Minorenne nella sala scommesse: multa da 6mila euro e giù la serranda per 15 giorni

Giovedì 16 Gennaio 2020
Senigallia, minorenne nella sala scommesse: multa da 6mila euro e giù la serranda per 15 giorni

SENIGALLIA - Sospensione temporanea dell’attività e multa salata per il titolare di una sala scommesse di via Raffaello Sanzio, al cui interno la polizia ha trovato un minorenne. Oltre alla sanzione, che supera i seimila euro, la norma prevede infatti anche una sospensione temporanea che, in caso di recidiva, comporterà la chiusura definitiva.

LEGGI ANCHE:
Olio pugliese vecchio rivenduto come nuovo e prodotto nelle Marche: padre e figlio nei guai

Ancona, cocaina nascosta sotto l'affettatrice nel negozio centrale dello spaccio: arrestato 40enne

Ad applicare il provvedimento di sospensione di 15 giorni sarà l’Agenzia dei Monopoli a cui la polizia ha comunicato l’infrazione riscontrata. Il 17enne è stato trovato intento a compilare una scheda per una scommessa. Non avrebbe nemmeno dovuto accedere al locale perché il gioco d’azzardo è vietato ai minorenni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA