Botte da orbi davanti al pub di Marzocca: quattro ragazzi in fuga dopo la rissa all'alba

Botte da orbi davanti al pub di Marzocca: quattro ragazzi in fuga dopo la rissa all'alba
Botte da orbi davanti al pub di Marzocca: quattro ragazzi in fuga dopo la rissa all'alba
di Talita Frezzzi
3 Minuti di Lettura
Sabato 10 Settembre 2022, 07:05

SENIGALLIA - Se le stavano dando di santa ragione, una raffica di pugni e schiaffi, calci e spintoni. Attimi di concitazione e di paura ieri mattina verso le 5 davanti a un pub a Marzocca di Senigallia, dove è scoppiata una violenta rissa, sembra per futili motivi.

Una lite che ben presto è degenerata, alimentata anche dall’alcol che i partecipanti avevano in corpo. La rissa è scoppiata ieri verso le 5 del mattino in località Strada della Marina, davanti a un pub-birreria, e ha visto coinvolti quattro giovani. 

Sembrava che la situazione stesse degenerando, tanto che i clienti del pub erano usciti all’esterno per vedere cosa stesse accadendo, spaventati dalle urla. Temevano che qualcuno si facesse davvero male e potesse restare ferito. Così vedendo quella rissa così accesa, gli stessi presenti hanno chiesto aiuto alle auto in transito, sbracciando e gridando per attirare l’attenzione. Si trovava a passare proprio una macchina della Vedetta2/Mondialpol. La guardia giurata a bordo ha subito allertato il numero unico di emergenza 112 chiedendo l’intervento di una pattuglia dei Carabinieri per una rissa. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Senigallia, ma nel frattempo i quattro uomini – capito che si stava mettendo male – si sono dispersi, facendo perdere le proprie tracce. Due sono scappati via al volante delle rispettive auto, imboccando la statale 16 ma in direzioni opposte: uno diretto verso Montemarciano-Chiaravalle, l’altro invece verso Senigallia. Altri due si sono allontanati a piedi, forse uno ha cercato riparo dentro al locale. 
Al loro arrivo, i militari non li hanno trovati. Hanno tuttavia acquisito informazioni raccogliendo le testimonianze dei presenti e avviando le indagini del caso per giungere all’identificazione dei partecipanti alla rissa e chiarire la situazione e le responsabilità di legge. Quando verranno identificati, i quattro saranno denunciati per il reato di rissa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA