Senigallia: campo, piscina e pista
Ladri scatenati fanno tris di notte

Nel mirino campo, piscina
e pista di atletica: ladri
scatenati fanno tris di notte
SENIGALLIA - Raid di ladri nella piscina delle Saline, nella pista d’atletica e nel campo sportivo, tutti impianti di via dei Gerani. Scardinati i distributori di alimenti e bevande e la macchinetta del caffè. Rubati anche circa 400 euro dal fondo cassa negli uffici della Vigor. Nei tre impianti, l’uno accanto all’altro, i ladri hanno preso solo monete da 2 euro, 1 euro, 50, 20 e 10 centesimi. Gli spiccioli in rame li hanno lanciati in giro. Quasi in segno di spregio. 

Il blitz è scattato intorno alle 2 di notte. Nello stadio delle Saline si sono diretti al bar dove non hanno trovato soldi da rubare, poi hanno scardinato tre porte che corrispondono all’ufficio della Vigor, dove hanno preso una cassettina con circa 400 euro, in quello adiacente del Senigallia Calcio e infine nel magazzino. 

I banditi sono poi passati nel campo di atletica dove hanno rotto la porta del magazzino senza prendere nulla. Hanno fatto un buco in una parete che si affaccia però su uno sgabuzzino inutile. A quel punto hanno rotto una porta per raggiungere i distributori di merendine e bibite e li hanno scardinati.

La tripletta si è conclusa nella piscina delle Saline, visitata già nei mesi scorsi. I banditi sono entrati dalla stessa porta che si affaccia sul campo, da cui erano entrati anche nel precedente episodio. Ladri quasi abituali. Sono andati dritti ai distributori che sono stati scardinati per prendere i soldi. Nell’impianto di via dei Gerani è presente anche il distributore di caffè, ugualmente scassinato. Il bottino è al vaglio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 17 Marzo 2019, 07:17 - Ultimo aggiornamento: 17-03-2019 07:17

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO