L'auto taglia la strada alla moto, centauro grave all'ospedale: l'autista era ubriaco, denunciato

Lunedì 1 Novembre 2021 di Sabrina Marinelli
L'auto taglia la strada alla moto, centauro grave all'ospedale: l'autista era ubriaco, denunciato

SENIGALLIA - Centauro ricoverato in gravi condizioni dopo che un automobilista ubriaco gli ha tagliato la strada. L’incidente è avvenuto sabato sera, intorno alle 19.30, in un pericoloso incrocio del Vallone, teatro anche in passato di gravi scontri. Il 51enne, nato ad Ostra Vetere ma residente a Serra de’ Conti, stava transitando in moto, una Ktm, diretto verso casa lungo l’Arceviese quando è stato travolto. 

 

La dinamica

Ad un tratto una macchina, condotta da un 52enne di Ostra, si è immessa sull’Arceviese da Strada della Chiusa. L’impatto è stato molto violento. Il centauro è volato dalla moto e subito le sue condizioni sono apparse molto gravi. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118 che ha trasferito il ferito in ospedale con un codice rosso. La prognosi ieri era ancora riservata. Il conducente dell’auto, rimasto invece illeso, è stato denunciato dalla polizia locale per guida in stato d’ebbrezza. Dal test dell’etilometro, a cui è stato sottoposto, è emerso un livello di alcol superiore al consentito. Nell’immettersi sull’Arceviese non si sarebbe accorto della moto che stava sopraggiungendo o comunque non in tempo utile per fermarsi e dare la precedenza. La dinamica è ancora al vaglio della polizia locale anche se, dai primi accertamenti, è risultata molto chiara. Essendo in presenza di un incidente con ferite gravi entrambi i veicoli coinvolti sono stati sequestrati. Nelle comunità di Ostra Vetere e Serra de’ Conti è stata una giornata di forte apprensione ieri per le condizioni di salute del 51enne, stabili ma sempre gravi. 
Aveva bevuto prima di mettersi al volante anche una donna denunciata venerdì sera dalla polizia locale. Aveva perso il controllo della Smart che stava guidando in via degli Oleandri alle Saline, finendo per danneggiare due automobili in sosta. Per fortuna nessuno in questo caso si è fatto male. 
I rilievi
Ieri mattina un altro incidente, sempre rilevato dai vigili urbani, nel quartiere delle Saline. Coinvolto un motociclo, guidato da un 43enne di Ancona, e una Ford Fiesta condotta da una senigalliese di quasi 60 anni. E’ successo prima delle 10 in via Podesti ed è rimasto ferito il passeggero della moto, anche lui residente ad Ancona, portato al pronto soccorso dell’ospedale di Senigallia. Sul posto è intervenuta la pattuglia del pronto intervento della polizia locale e, in ausilio, un’altra pattuglia dei vigili urbani per la gestione della viabilità. In questa circostanza, diversamente dalle precedenti, entrambi i conducenti coinvolti erano sobri. La polizia locale ha effettuato i rilievi e dovrà stabilire le precise responsabilità in base alla dinamica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA