Senigallia, furto di farmaci oncologici:
il bottino sfiora i 100mila euro

Furto di farmaci
oncologici: ​il bottino
sfiora i 100mila euro
SENIGALLIA - Ammonta a 94mila euro il bottino del furto messo a segno nel deposito farmaceutico dell’Asur. Ieri i carabinieri, che indagano sull’accaduto, hanno ricevuto dall’azienda sanitaria l’ammontare della refurtiva. Prelevati 141 flaconi con 26 tipi di medicinali di cui 15 oncologici. Ciascuno dai 4 ai 20 millilitri. Si tratta soprattutto di antiblastici, utilizzati per arrestare la crescita delle cellule e di conseguenza dei tumori con le terapie chemioterapiche.
Il colpo è stato messo a segno nella notte tra martedì e mercoledì nel deposito farmaceutico dell’Asur lungo l’Arceviese. Il secondo. Il precedente era avvenuto il 12 settembre scorso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 9 Novembre 2018, 05:05 - Ultimo aggiornamento: 09-11-2018 05:05

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO