Senigallia, derubato del Rolex d'oro
«Ti ricordi di me?». Addio orologio

«Ciao, ti ricordi di me?»
La ragazza lo abbraccia
e poi gli sfila il Rolex d'oro
SENIGALLIA - «Ciao, come stai? Ti ricordi di me?». Poi l’abbraccio e il Rolex da 4mila euro sparisce. E’ accaduto nella tarda mattinata di ieri in via Feltrini. Vittima un 60enne senigalliese che stava passeggiando insieme ad un amico. Ad un tratto, verso le 12.30, si è avvicinata una ragazza. Si è rivolta al 60enne, l’unico dei due che aveva il vistoso orologio al polso. Ha fatto finta di conoscerlo e di essere contenta di averlo rivisto. Lo ha abbracciato e poi se n’è andata. I due amici non si sono accorti di nulla in un primo momento. Solo qualche minuto più tardi, nel gesto istintivo di girare il polso per vedere che ora fosse, il derubato ha visto che l’orologio non c’era più. A quel punto entrambi hanno capito cosa era accaduto. Era stata proprio quella ragazza mora, di media statura, a derubarlo durante l’abbraccio. Si sono messi a cercarla ma si era ormai dileguata. Allora hanno chiamato i carabinieri che sul posto hanno mandato una pattuglia. La descrizione della ladra era però troppo sommaria. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gioved├Č 12 Luglio 2018, 03:45 - Ultimo aggiornamento: 12-07-2018 03:45

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO