Alcol ai minori e assembramenti, il questore chiude un esercizio commerciale per due settimane

La notifica del provvedimento di chiusura al locale di Senigallia
La notifica del provvedimento di chiusura al locale di Senigallia
2 Minuti di Lettura
Sabato 29 Maggio 2021, 14:45 - Ultimo aggiornamento: 18:37

SENIGALLIA - Alcol ai minori, scarso rispetto delle normative anti Covid, frequentazioni sospette. Sono i tre elementi alla base del provvedimento di chiusura per 15 giorni di un esercizio commerciale di alimenti e bevande sul lungomare Alighieri di Senigallia.

LEGGI ANCHE

Estintore nel cassonetto dei rifiuti esplode dentro l'impianto di triturazione. Operaio sfiorato, sfondato il tetto del capannone

Fotografato mentre ruba in una macchina, inseguito e preso dalla polizia. Scatta anche l'espulsione

Un provvedimento firmato dal questore su proposta degli uomini della polizia di Stato di Senigallia. La chiusura è scattata questa mattina quando gli agenti della Squadra amministrativa e di Sicurezza della Questura, con il personale del Commissariato Ps di Senigallia, hanno notificato il provvedimento. Nei confronti del locale erano state elevate due sanzioni amministrative per avere consentito la somministrazione, all’interno della struttura, di alcool a due ragazze minorenni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA