Senigallia, birre ai minorenni e cani
in spiaggia: turisti multati dai vigili

Birre ai minorenni
e cani ​in spiaggia:
turisti multati dai vigili
SENIGALLIA – Due minorenni torinesi sorpresi a bere birra dalla polizia municipale, che ha sequestrato le bottiglie. La multa, da 50 euro, verrà notificati ai genitori dei giovani turisti, rimasti basiti per l’eccessivo proibizionismo senigalliese. Anche altri tre turisti sanzionati perché si trovavano in spiaggia con i cani. Per loro una multa da 200 euro ciascuno. E’ il bilancio di una notte di controlli tra arenile e lungomare, eseguiti dalla polizia municipale con personale in borghese, all’indomani dagli ultimi raid vandalici che hanno interessato la spiaggia di velluto.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 14 Agosto 2018, 07:20 - Ultimo aggiornamento: 14-08-2018 07:20

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO