Biglietto a un tassista: «Ti aspetto». Accanto alla frase una stella che ricorda quella delle Brigate rosse

Martedì 17 Agosto 2021
Biglietto a un tassista: «Ti aspetto». Accanto alla frase una stella che ricorda quella delle Brigate rosse

SENIGALLIA  - Un biglietto di sfida dal tono intimidatorio è comparso a Ferragosto nell’ufficio taxi alla stazione ferroviaria. Qualcuno è entrato e ha appeso un biglietto alla bacheca, con scritto a mano il cognome del tassista preso di mira a cui ha aggiunto la frase “ti aspetto” e una stella che ricorda il simbolo delle Brigate rosse.

 

Il destinatario ha già in mente chi possa essere, avendo con questa persona già avuto delle discussioni. Pur non essendo intimorito dal gesto, sporgerà oggi denuncia. L’ufficio dei taxi non è provvisto di telecamere all’interno ma l’ingresso è ripreso da quella puntata sul piazzale di viale Bonopera collegata con il Comando della polizia locale. Il tassista preso di mira ha più volte denunciato i problemi presenti in stazione e in città più in generale, soprattutto legati a situazioni ritenute pericolose. 

Ultimo aggiornamento: 18 Agosto, 09:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA