Senigallia, auto graffiate e gomme bucate. Piazzale Morandi torna nell’incubo dei vandali seriali

Lunedì 2 Dicembre 2019
Piazzale Morandi a Senigallia: preso di mira da vandali, spacciatori di droga e parcheggiatori abusivi
SENIGALLIA - Gomme bucate, sgonfiate e fiancate rigate nel parcheggio di piazzale Morandi. L’ultimo episodio è stato scoperto sabato mattina. La titolare di un’agenzia immobiliare, che aveva lasciato la macchina in sosta dal giorno prima, ha trovato una ruota a terra. Nelle ultime settimane è accaduto anche ad altri. Alcune volte i fori sono impercettibili. C’è chi ha provato a rigonfiare la ruota che, dopo poche ore, era di nuovo a terra. Chi invece ha trovato segni sulla carrozzeria.

I residenti si sono rivolti al sindaco nei giorni scorsi per sollecitare intervenire. Devono già fare i conti con gli stranieri che gestiscono il parcheggio, molti meno rispetto all’estate ma comunque presenti, oltre a quelli che spacciano nei vicini giardini, dove non possono portare i figli nei giochi loro dedicati. Per non parlare dei bivacchi. Chiedono di riqualificare la zona. © RIPRODUZIONE RISERVATA