Si schianta contro le auto in sosta e una travolge i tavolini: tragedia sfiorata al ristorante

Lunedì 6 Settembre 2021 di Véronique Angeletti
Si schianta contro le auto in sosta e una travolge i tavolini: tragedia sfiorata al ristorante

SASSOFERRATO - Paura in via Roma nella tarda serata di sabato. Un’auto è piombata su due macchine parcheggiate davanti alla pizzeria “Da Sergio”. La prima ha invaso lo spazio dei tavolini esterni e ha abbattuto il pesante pannello in ferro battuto a servizio delle affissioni.

Gioia Renzi (Residenza Valdaso): qui il paziente più piccolo ha 26 anni. «Malati giovani. Conseguenze peggiori per chi non è vaccinato»

 

Nel veicolo c’era una passeggera che è stata dimessa nella notte di sabato ma, ieri pomeriggio, è stata di nuovo ricoverata per accertamenti. 
Poteva scapparci la tragedia. Dove l’auto ha sfondato il pannello, cenava una comitiva di otto persone, che, per fortuna, proprio in quel momento avevano deciso di pagare il conto. Erano da poco passate le 21.30 quando una Volkswagen Tiguan, guidata da un 40enne sassoferratese proveniente da Fabriano che, per cause da accertare, ha sbandato nella centralissima via Roma. La Tiguan ha centrato una OpelCorsa che ha coinvolto nell’incidente una Ford Focus, posteggiate sul lato destro, con le 4 frecce e senza conducenti, che stavano ritirando le pizze d’asporto. Nella Opel c’era una passeggera che nello scontro ha sentito l’auto scaraventarsi su una delle insegne in ferro battuto per le affissioni e irrompere di traverso nell’area dei tavolini della pizzeria. Lì pochi minuti prima c’erano otto persone a cena. Sul posto sono intervenuti il personale del 118 e i carabinieri di Arcevia e di Fabriano. La donna, sassoferratese, è stata trasportata al nosocomio Engles Profili di Fabriano ed è stata dimessa nella notte. Poi di nuovo è stata ricoverata ieri pomeriggio per dolori diffusi, vertigini e svenimento. Le indagini sono in corso. 

 

Ultimo aggiornamento: 18:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA