Una famiglia vive in casa con il giardino assediato da un branco di lupi: «Fate qualcosa»

Mercoledì 9 Settembre 2020 di Marco Antonini
Una famiglia vive in casa con il giardino assediato da un branco di lupi: «Fate qualcosa»
SASSOFERRATO - In un piccolo paesino dell’entroterra, non lontano da Sassoferrato, le poche famiglie che risiedono lì, hanno a che fare con ospiti davvero speciali: i lupi. Siamo a Coldapi, lungo la strada che dalla città sentina conduce ad Arcevia.

LEGGI ANCHE: Cinghiali all'attacco dell'ovile alle porte della città: "disperse" due caprette
 
Vittorio Ceccolini e i suoi familiari in passato hanno dovuto combattere con i cinghiali che devastavano le coltivazioni, con i caprioli ma adesso pure con i lupi. Nella foto è stato immortalato un branco di cinque esemplari in prossimità della sua abitazione. 
«Venerdì scorso – racconta – l’ultimo avvistamento nel giardino dietro casa. Abbiamo paura. Andiamo a passeggiare con il rischio di trovarci un lupo davanti». Nella piccola località la strada del paese è il ritrovo dei residenti. Tra questi c’è l’anziana mamma di Vittorio. «Esce tutte le mattine, per fare due passi – racconta il figlio – ma ha paura perché non sai mai che reazione può avere un lupo, se te lo trovi davanti». L’obiettivo del signor Vittorio è quello di far intervenire il sindaco di Sassoferrato: «Serve una soluzione che li allontani dal centro abitato». I lupi, quindi, sono scesi nel cuore di questo piccolo paese dell’entroterra. Gli abitanti sanno che nelle montagne vivono anche gli animali selvatici e che è il loro habitat. Per questo Vittorio Ceccolini si appella all’Amministrazione comunale di Sassoferrato affinché faccia qualcosa per tranquillizzare i residenti. Una soluzione che non faccia del male a nessuno, ma che permetta a queste famiglie di uscire di casa serenamente.  © RIPRODUZIONE RISERVATA