Portonovo, onde di note
e nuovi orari per la chiesetta

Portonovo, onde di note
e anche nuovi orari
per la chiesetta
ANCONA - Una trentina di appuntamenti (musicali e culturali) tra fine aprile e agosto, suggelleranno la nuova stagione della chiesetta di Santa Maria a Portonovo, il simbolo architettonico della baia. Per il terzo anno consecutivo Italia Nostra e ZonaMusica cureranno le visite nel gioiello romanico e l’ottima programmazione artistica.

«Molto positivo il bilancio del 2018 - ha detto durante la presentazione della prossima stagione il presidente dorico di Italia Nostra, Maurizio Sebastiani - quando abbiamo avuto circa 15.000 presenze, tra visite e presenze agli spettacoli. Quest’anno arrivano richieste di gruppi per visite extra orario da diverse parti d’Italia. Cercheremo di accontentare tutti, grazie al contributo prezioso dei nostri volontari, ma abbiamo il grosso problema dei parcheggi per chi vuole assistere agli spettacoli, specie di sera. Al riguardo - ha affermato Sebastiani- chiediamo al Comune l’estensione della navetta per la baia almeno fino alle 23, per tutti, magari con la collaborazione del consorzio La Baia». Per quanto gli orari d’apertura della chiesa la novità riguarda la domenica. Non più il pomeriggio ma il mattino (9-12), confermate le aperture dal mercoledì al sabato (16.30-19,30). Invece fino a metà giugno la chiesetta rimarrà aperta il venerdì mattina, confermata la messa domenicale (ore 9.30) a luglio ed agosto. Ma veniamo all’aspetto artistico e culturale. Intanto le iniziative promosse da ZonaMusica, spiegate da Simona Moro e Michela Alfieri ed intitolate “Onde di note”, saranno spalmate in 13 eventi. La prima, riservata ai cori (Dal mare al canto) dal 28 aprile con 3 serate (tra cui si segnala quella del 12 maggio dedicata alla grande madre Maria). Il secondo filone (Una chiesa fra le onde, a giugno) in cui avranno spazio, sempre in tre appuntamenti, giovani e talentuosi musicisti; la terza (La corda ed il soffio) a luglio con 4 serate con musicisti affermati come Marco Santini. Infine ad agosto (Nel raggio della musica) ultimi tre appuntamenti, all’esterno della chiesetta, tra cui il concerto all’alba di Ferragosto e quello al tramonto del 28 agosto.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 14 Aprile 2019, 05:45 - Ultimo aggiornamento: 14-04-2019 05:45

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO