Resta schiacciato dal trattore: l’ex responsabile amministrativo dell’ospedale di Montecarotto muore a 86 anni

Resta schiacciato dal trattore: l ex responsabile amministrativo dell ospedale di Montecarotto muore a 86 anni
Resta schiacciato dal trattore: l’ex responsabile amministrativo dell’ospedale di Montecarotto muore a 86 anni
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 22 Luglio 2020, 05:55

POGGIO SAN MARCELLO  - Dolore e sconcerto nel piccolo comune di Poggio per la morte di Girolamo Alessandrelli, vittima di un incidente agricolo nel tardo pomeriggio di lunedì. L’uomo, che proprio ieri avrebbe compiuto 86 anni, è stato travolto dal suo trattore gommato con cui era uscito a fare dei lavori al terreno di via Gioncare. Forse il mezzo si è sfrenato o forse la marcia era rimasta inserita, di fatto quando l’uomo è sceso dal trattore – in un uliveto pianeggiante – il mezzo lo ha travolto, schiacciandolo con la ruota anteriore. A lanciare l’allarme, verso le 21, è stata la domestica con cui viveva preoccupata nel non vederlo rincasare per cena. Si è allarmata ed è andata a controllare, trovandolo esanime a terra sotto al trattore. Inutili i tentativi di soccorso: l’uomo era purtroppo già morto. Nel terreno di via Gioncare sono intervenuti i sanitari del 118, i Carabinieri e una squadra dei Vigili del fuoco che ha liberato il corpo dell’uomo che è stato trasferito all’obitorio di Torrette dove questa mattina alle 9,30 sarà eseguita l’ispezione cadaverica. Poi i figli, arrivati ieri da Roma, potranno procedere con la sepoltura. Alessandrelli era molto conosciuto in paese, in passato era stato responsabile amministrativo dell’ospedale di Montecarotto e poi responsabile del personale all’ospedale civile di Jesi. «Era una persona molto presente e professionale a livello lavorativo - dice il sindaco Giuseppina Spugni - sempre cordiale, che io e la mia comunità ricordiamo con affetto». 

LEGGI ANCHE:

Arriva il caldo bollente ad Ancona: prevista nelle prossime ore allerta di livello 1

© RIPRODUZIONE RISERVATA