Parcheggia l’Audi, la trova semi-distrutta
«Aiutatemi a trovare chi è stato»

Parcheggia l’Audi, la trova
semi-distrutta: ​«Aiutatemi
a trovare chi è stato»
JESI - Lascia la macchina in sosta lungo via Minonna, nei pressi del circolo Fratelli Cervi, per allontanarsi con due colleghi per andare a lavorare a Fano. Ma lunedì, al ritorno verso le 18,30 l’ha trovata danneggiata. Ignoti forse compiendo una manovra azzardata, hanno urtato la macchina - una Audi A3 grigia - nella parte anteriore destra, allontanandosi poi senza lasciare i dati per il risarcimento del danno. Il fatto è accaduto lunedì mattina, alcuni testimoni hanno riferito che tra le 8,30 e le 10 l’Audi era integra, chi è passato in via Minonna dopo le 10 l’ha vista danneggiata.

L’automobilista che ha provocato l’incidente si è dileguato subito. Il proprietario (R.R., 36 anni di Santa Maria Nuova) ha anche chiesto ai titolari degli esercizi commerciali della zona se qualcuno avesse le telecamere puntate sulla strada. Il proprietario ha postato la foto dei danni (ingenti) sui social su un gruppo di cittadini, chiedendo la collaborazione se qualcuno avesse notato qualcosa. Ha anche allertato i Carabinieri. Un fatto analogo era accaduto anche due settimane fa, un lunedì sera verso le 23 lungo via Ferrari, traversa di viale della Vittoria, dove era parcheggiata una Fiat Panda. Un’altra auto nello svoltare nella stradina particolarmente stretta, l’ha urtata proseguendo tuttavia il suo tragitto senza fermarsi a constatare i danni arrecati a quella posteggiata. Ma i danni a sua volta riscontrati, hanno costretto il guidatore a lasciare la macchina alcune centinaia di metri più distante.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 15 Maggio 2019, 07:10 - Ultimo aggiornamento: 15-05-2019 07:10

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO