Papa Francesco ad Ancona, l'ipotesi
diventa concreta: «Ma nulla di ufficiale»

Papa Francesco ad Ancona
l'ipotesi diventa concreta:
«Ma ancora nulla di ufficiale»
di Andrea Taffi
ANCONA - Le voci si rincorrono da settembre ma le conferme sulla notizia hanno iniziato a infittirsi solo a nelle ultime settimane. Papa Bergoglio avrebbe messo in agenda un viaggio commemorativo ad Ancona per l’anniversario degli 800 anni dalla partenza di San Francesco per l’Egitto dove avvenne il celebre incontro con il Sultano Al-Malik al-Kamil.

L’indiscrezione rimbalzata ieri dal Vaticano fa riferimento a un incontro di Bergoglio a inizio settimana dove il Pontefice ha riferito di due prossimi viaggi (Emirati Arabi e Marocco) finalizzati a migliorare il dialogo interreligioso nell’anno in cui si celebra uno degli incontri più famosi in tema, quello appunto tra il Santo di Assisi e la guida saracena nel pieno della quinta crociata. In quello stesso contesto Papa Francesco ha anche ricordato l’anniversario che la diocesi di Ancona si è candidata a celebrare con un’organizzazione particolarmente strutturata che parte dal comitato interno fino ad arrivare al cabina di regia messa in campo dalla Regione Marche che sin dallo scorso ottobre ha presentato il gruppo di lavoro che sosterrà l’arcivescovo di Ancona Osimo, Angelo Spina.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 12 Gennaio 2019, 11:47 - Ultimo aggiornamento: 11:47