Caduta choc in casa, lo trovano con un ferro infilzato nella coscia: portato d'urgenza all'ospedale in elicottero

L'eliambulanza del 118
L'eliambulanza del 118
3 Minuti di Lettura
Domenica 20 Marzo 2022, 08:00

OSTRA - È dovuta intervenire l’eliambulanza ieri mattina ad Ostra per soccorrere un uomo, trovato in casa con un ferro conficcato nella coscia. Si tratta di un 48enne. Ad allertare i soccorsi sono stati i familiari che, rientrando in casa, hanno trovato l’uomo steso a terra dolorante. Aveva perso anche molto sangue. Hanno subito chiamato il 112 per chiedere un intervento raccontando la situazione riscontrata. 

 


I sanitari del 118, apprendendo la dinamica un po’ anomala ma piuttosto grave, hanno inviato l’eliambulanza sul posto. Dopo le prime cure, il 48enne è stato trasferito all’ospedale regionale di Torrette per rimuovere il ferro in sicurezza e scongiurare un’infezione. Il ferito è arrivato in ospedale con un codice di media gravità. Non era in pericolo di vita. I carabinieri, che ad Ostra hanno la caserma, non sono stati chiamati perché a raccontare l’accaduto è stato proprio l’uomo. Si è trattato infatti di un infortunio domestico. Non è chiaro se stesse sistemando il suo appartamento o stesse facendo delle pulizie, sta di fatto che cadendo è finito sopra il ferro che gli ha trafitto la gamba all’altezza della coscia. Nessuno si era introdotto all’interno dell’abitazione, quando i familiari erano usciti. Non è chiaro nemmeno da quanto tempo si trovasse in quelle condizioni. 


Non essendo in grado di muoversi, vista la situazione, per raggiungere il telefono e chiamare aiuto, ha dovuto attendere il rientro dei parenti perché potessero allertare i soccorsi per lui. Pur avendo perso molto sangue è stato medicato in fretta e portato in ospedale per ricevere tutte le cure del caso. Il 118 ha ritenuto credibile il suo racconto e non ha chiesto l’intervento dei carabinieri, quando di solito accade in contesti che possono risultare poco chiari sono loro, infatti, ad informare le forze dell’ordine. In questo caso specifico si è trattato davvero di un infortunio domestico. I sanitari, a parte confermare l’intervento, non hanno però fornito ulteriori dettagli sull’accaduto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA