Al volante senza assicurazione: ogni giorno un’auto sequestrata. Record ad agosto

Al volante senza assicurazione: ogni giorno un auto sequestrata. Record ad agosto
Al volante senza assicurazione: ogni giorno un’auto sequestrata. Record ad agosto
di Giacomo Quattrini
3 Minuti di Lettura
Giovedì 3 Settembre 2020, 12:36

OSIMO  - Un’auto al giorno sequestrata per mancanza di polizza assicurativa. E’ il preoccupante bilancio diffuso ieri dalla polizia locale di Osimo sul’attività svolta ad agosto. Con la vocazione turistica assunta dalla città e gli eventi organizzati in centro con la necessità di svolgere controlli per la sosta e il rispetto del protocollo anti-Covid, il mese scorso per gli agenti della polizia locale è stato molto intenso, specie considerando la mancanza di personale, tra comando sotto organico e turnazioni forzate imposte dalle ferie estive. Ma gli uomini del comandante Daniele Buscarini sono comunque riusciti ad ottenere risultati importanti. 
 


Oltre ai numerosi verbali elevati per violazioni delle norme dettate dal Codice della Strada come uso smodato del cellulare, mancanza delle cinture di sicurezza e sorpassi vietati, hanno elevato quattro multe per guida senza patente perché revocata o mai conseguita ed hanno inviato tre notizie di reato all’autorità giudiziaria relative a persone che si sono rifiutate di sottoporsi al test per verificare l’assunzione di droga o alcol, o perché sono state colte a guidare senza patente per la seconda volta consecutiva (la recidiva è prevista come reato). 

In più, ad allarmare c’è la media di un autoveicolo al giorno colto a circolare senza assicurazione: ben 29 le auto sequestrate per mancanza della Rca ad agosto, più due automobilisti sanzionati in quanto circolanti con polizze assicurative risultate false. «Purtroppo - commenta il comandante Buscarini - quest’ultimo fenomeno delle false polizze è in costante aumento e consigliamo, prima di stipulare un contratto assicurativo, in particolar modo se si utilizzano canali telematici, di consultare il sito dell’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, dove è possibile scaricare l’elenco costantemente aggiornato dei siti web di intermediazione assicurativa irregolari che erogano polizze fasulle ed in seguito di controllare la propria posizione sul sito del Portale dell’Automobilista, inserendo il numero di targa per verificare lo status assicurativo dell’auto». 

Ttra gli incidenti rilevati ad agosto, e grazie alla collaborazione di un cittadino, gli agenti sono riusciti in poche ore rintracciare un osimano fuggito dopo aver speronato un’auto ferma a uno stop, ferendo l’occupante. Iportante è stata la moderna tecnologia di cui il comando di via Molino Mensa è stato dotato e che verrà implementata. A breve verrà presentato un progetto del Comune di Osimo per ottenere fondi da destinare alla videosorveglianza di scuole e dintornie permettere agli agenti di entrare nelle aule per parlare di problematiche legate all’uso di droghe e alcol.

Infine, per ridurre il problema del comando sottorganico in questi anni di forte turnover, dal 15 settembre entrerà in servizio un quarto ufficiale, mentre è stato pubblicato proprio l’altro ieri il bando per l’assunzione di 6 agenti. Per ora è riservato a personale già operante in altre amministrazioni, ma sarà esteso al pubblico se le domande di mobilità non dovessero coprire il fabbisogno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA