Trova portafoglio con 700 euro e le carte di credito e lo porta subito alla polizia: il sollievo di chi l'aveva perduto

Il conduttore de La Vita in Diretta aveva già fatto un "velato" coming out quando in Senato giunse il ddl Zan e oggi aggiunge qualche dettaglio sulla sua vita privata

Venerdì 25 Febbraio 2022
Trova un portafoglio con 700 euro e le carte di credito e lo porta subito alla polizia: il sollievo di chi l'aveva perduto

OSIMO -  Trova un portafoglio con all’interno 700 euro in contanti e carte di credito e lo restituisce subito alla polizia. E’ quello che ha fatto nel tardo pomeriggio di ieri un onesto osimano. L’uomo, che ha trovato il portafoglio lungo le scalette tra via Fonte Magna e via dei Macelli, non si è neanche preoccupato del suo contenuto; si è subito precipitato negli uffici del vicino Commissariato di Polizia per consegnarlo e farlo recapitare al legittimo proprietario. Solo in quel momento ha scoperto che il portafoglio conteneva quella ingente somma di denaro, carte di credito e documenti d’identità del proprietario.

L’uomo non ha neanche avanzato la richiesta del premio, pari ad un decimo della somma ritrovata, come prevede al riguardo il codice civile; era già fiero di potere raccontare ai suoi nipoti il suo nobile gesto.

Nel giro di una manciata di minuti, la polizia ha rintracciato il proprietario del portafoglio, che mai avrebbe immaginato di ritrovare anche il denaro. Lo aveva smarrito mentre stava recandosi ad un appuntamento di lavoro: pensava di averlo messo in tasca invece gli era caduto in terra. Aveva poi percorso a ritroso la strada fatta, ma non lo aveva ritrovato né nutriva speranze di ritrovarlo. Invece si è dovuto ricredere. La polizia, per questione di privacy, non ha potuto fornirgli l’utenza telefonica della persona che aveva ritrovato i suoi beni, alla quale poter esprimere tutta la sua gratitudine, ma li ha fatti mettere in contatto e hanno concordato di incontrarsi. Un bel gesto di onestà da raccontare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA