Si uccide a 28 anni nel giardino di casa, la scoperta choc dei genitori

Domenica 13 Settembre 2020
Un'ambulanza del 118: sul posto è intervenuta la Croce Rossa di Osimo

OSIMO - Una ragazza di 28 anni è stata trovata impiccata dai genitori nel tardo pomeriggio di sabato nella periferia di Osimo, nel giardino dell’abitazione di famiglia. La ragazza da anni soffriva di un male interiore e già qualche mese fa aveva tentato l’estremo gesto per farla finita. Ultimamente si era allontanata dalla sua città ma era tornata a Osimo per trovare i genitori. Sul posto della tragedia un’ambulanza della la Croce Rossa di Osimo i cui operatori hanno potuto solo constatare il decesso della giovane e i carabinieri della locale stazione per i rilievi del caso.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, un test per scoprire i positivi dalla voce al telefono: «Nei pazienti sintomatici è alterata»

LEGGI ANCHE: Tre imprenditori accusati di estorsione: «Consegnati sottobanco 436.000 euro»

Ultimo aggiornamento: 14 Settembre, 18:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA