Osimo, russo sorpreso con dieci
panetti di hashish e dosi di cocaina

Giovane russo sorpreso
con dieci panetti di hashish
e dosi di cocaina
OSIMO – Aveva addosso mezzo chilo di hashish, arrestato un 24enne russo.
I militari di Osimo hanno intercettato l’uomo, che era con altre due persone all’interno di un’auto condotta da pregiudicato civitanovese, all’interno del centro abitato, trovandogli addosso 10 panetti di hashish di 50 grammi ciascuno, più nove dosi “sfuse” di hashish, cocaina e marijuana. Lo stupefacente, probabilmente destinato ai giovani della Valmusone, avrebbe potuto fruttare circa 10mila euro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 13 Ottobre 2018, 18:39 - Ultimo aggiornamento: 13-10-2018 18:39

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO