Osimo, lo aspettano sotto casa
ragazzo picchiato da due uomini

Mercoledì 11 Settembre 2019
Sul caso indaga la polizia
OSIMO - Una lite, un avvertimento o forse un regolamento di conti. Si indaga a 360 gradi sull’aggressione subita ieri da un ventenne, in pieno giorno, a Campocavallo, episodio su cui sta cercando di far chiarezza la polizia di Osimo. Secondo una prima ricostruzione, il giovane sarebbe stato raggiunto sotto casa da due uomini, uno dei quali incappucciato. Non è chiaro se il faccia a faccia sia stato casuale o lo stessero attendendo. Fatto sta che, non appena è arrivato e ha parcheggiato davanti al garage, gli avrebbero teso l’agguato. Hanno aspettato che scendesse dal veicolo, poi l’avrebbero circondato e malmenato, quindi si sono dati alla fuga senza portare via nulla. A dare l’allarme, intorno alle 18, è stata la madre della vittima che si è affacciata quando ha sentito gridare il figlio, ferito lievemente.
Sul posto è intervenuta una pattuglia del comissariato diretto dal dottor Giuseppe Todaro.  © RIPRODUZIONE RISERVATA