In poche ore mette a segno
tre furti: va ai domiciliari

Martedì 27 Marzo 2018
In poche ore mette a segno tre furti: va ai domiciliari
OSIMO - Il giudice ha convalidato l’arresto del 47enne che sabato scorso aveva messo a segno tre furti nel quartiere di San Marco. Un telefonino rubato in un negozio, un blitz in chiesa per prendere le offerte, un furto in un’auto. Il giudice ha disposto gli arresti domiciliari e ha rinviato all’udienza del 17 aprile prossimo. Il 47enne ha detto di non ricordare nulla. Si tratta di un tossicodipendente che con molta probabilità era sotto l’effetto di un mix di medicinali e medatone. Domenica mattina era già evaso dai domiciliari, è stato ritrovato a Porto Recanati.  © RIPRODUZIONE RISERVATA