Osimo, cocaina nascosta in auto
arrestati a un posto di blocco

Cocaina nascosta in auto
due giovani arrestati
a un posto di blocco
OSIMO - Gli agenti di polizia del Commissariato di Osimo, diretti dal vicequestore Giuseppe Todaro, hanno arrestato due osimani - uno di 28, l'altro di 31 anni - sorpresi a un posto di blocco con 13 dosi di cocaina in auto. L'operazione di polizia si è svolta con l'impiego di diverse pattuglie delle Volanti e di personale in borghese dell'Ufficio Anticrimine del Commissariato che hanno effettuato numerosi posti di controllo in diverse zone della città.



In via Montefanese, è stata fermata una Mazda, su cui viaggiavano i due osimani. All'interno del veicolo, sono stati trovati 13 involucri di cocaina che sono stati sequestrati al pari di 135 euro che uno dei due aveva in tasca e all'auto. L'arresto è stato convalidato questa mattina dal tribunale e il processo rinviato al 18 giugno.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 16 Marzo 2019, 13:36 - Ultimo aggiornamento: 16-03-2019 13:36

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO