Osimo, l'albero di Natale "sfratta"
i disabili: creato un nuovo posto auto

L'albero di Natale
"sfratta" ​i disabili: creato
un nuovo posto auto
OSIMO - Non c’è pace per le attrazioni natalizie in Valmusone. Dopo la polemica divampata a Castelfidardo per aver usato un ulivo anziché un abete come albero di Natale e dopo la pista di pattinaggio andata in tilt giovedì a Osimo, un altro caso è esploso nella piccola Offagna. Nei giorni scorsi anche il Comune guidato dal sindaco Ezio Capitani ha installato un albero nella piazza centrale per creare atmosfera. Solo che i pochi operai a disposizione dell’ente lo hanno messo davanti al Municipio sopra un posteggio per disabili, incuranti di strisce gialle e simbolo di parcheggio riservato.
Nel giro di poche ore sui social sono esplose le critiche così ieri mattina il sindaco Capitani ha cercato di porre rimedio: anziché far spostare l’albero di Natale ha fatto realizzare un altro posto auto per disabili poco più in là, vicino alla scalinata che porta alla Rocca, proprio davanti alle indicazioni turistiche e ad un cestino dei rifiuti. «Avevamo già deciso di spostare un parcheggio per i disabili dei due che ci sono davanti al Comune –ha precisato ieri Capitani- e lo abbiamo appena realizzato, si aggiunge a quelli già presenti nell’arco di 50 metri in centro».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 8 Dicembre 2018, 07:35 - Ultimo aggiornamento: 08-12-2018 07:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO