Offagna, ubriaco causa frontale
con una ferita grave e scappa a piedi

Ubriaco causa frontale
​con una ferita grave e fugge:
arrestato in un pollaio
OFFAGNA -  Ubriaco causa un frontale con una donna ferita gravemente, poi abbandona l'auto e fugge a piedi: trovato e arrestato in un pollaio poco lontano.
L'incidente è avvenuto introno alle 7 di questa mattina sulla Provinciale del Vallore a Offagna, dove il 43enne di Polvegigi alla guida di una Relault Clio si è scontrato frontalmente con una Fiat 600. Subito dopo lo schianto si è dato alla fuga senza accertersi delle condizioni della 55enne alla guida dell'altra vettura. La donna è stata soccorsa e portata in codice rosso all'ospedale, dove è ricoverata in prognosi riservata. L'uomo è stato rintracciato dai carabinieri: aveva un tasso alcolemico, malgrado fosse mattino presto, di 1,5 g/l, tre volte i limiti di legge. E' stato arrestato per lesioni personali personali gravi, fuga e omissione di soccorso; gli verranno contestati anche guida in stato d'ebbrezza e contromano. Ora è rinchiuso ai domiciliari. 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 17 Giugno 2019, 15:42 - Ultimo aggiornamento: 17-06-2019 15:42

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO