L'eroina arriva dal sud: coppia di corrieri presa in A14 con due kg di droga nascosta nel doppio fondo del baule

L'eroina arriva dal sud: coppia di corrieri presa in A14 con due kg di droga nascosta nel doppio fondo del baule
L'eroina arriva dal sud: coppia di corrieri presa in A14 con due kg di droga nascosta nel doppio fondo del baule
2 Minuti di Lettura
Giovedì 25 Agosto 2022, 13:00

NUMANA - L'eroina arriva dal sud: coppia di corrieri presa sull'autostrada A14 con due kg di droga nascosta nel doppio fondo del baule. Nella serata del 22 agosto 2022,  presso l’area di servizio Conero Ovest del Comune di Numana, la Polizia di Stato, con una pattuglia autostradale della Sottosezione di Porto San Giorgio, nel corso dell’attività di vigilanza e controllo della tratta autostradale di competenza, ha proceduto al controllo di una macchina. All’interno vi erano un uomo e una donna provenienti dal Sud Italia, che destavano subito sospetti in quanto alla semplice domanda sul perché si trovassero nei pressi di Ancona, mostravano incertezza e non davano indicazioni concordi.

Montefalcone Appennino, ex vigile del fuoco muore a 70 anni schiacciato dal suo trattore

Gli operatori, controllato attentamente il veicolo, scoprivano nel bagagliaio un vano appositamente creato, a doppiofondo all’interno del baule, nell’area compresa tra questo e il paraurti posteriore. Dietro ad una piastra metallica erano nascosti 4 grossi involucri di sostanza stupefacente, avvolti da cellophane e nastro adesivo. Intervenivano anche i cani antidroga della Questura e la Polizia Scientifica anconetana che accertava trattarsi di 2 kg di eroina pura, che avrebbe sviluppato sul mercato il doppio del quantitativo con un grosso illecito profitto. I due soggetti venivano immediatamente arrestati per detenzione a fini di spaccio di sostanza di stupefacente. Oltre alla droga, venivano sequestrati il veicolo e diversi cellulari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA