Nonno scivola sugli scogli e cade con il nipote di due anni: choc a Numana, portati entrambi all'ospedale

Sabato 17 Luglio 2021
Un soccorso della Croce Rossa a Numana

NUMANA – Paura questo pomeriggio al porto di Numana, dove un nonno di 75 anni con in braccio il nipotino di due anni e mezzo è scivolato da uno scoglio. È accaduto poco dopo le 18. Il bimbo è stato prontamente afferrato e tratto in salvo dalla mamma che si trovava lì vicino, mentre per recuperare il turista bolognese è stato necessario attivare i soccorritori della squadra Opsa della Croce Rossa di Ancona, presenti con una postazione di soccorso presso il porto di Numana. I soccorritori hanno provveduto ad estricare il 75enne dagli scogli e alla sua immobilizzazione. L'anziano è stato portato a Torrette in codice giallo per i traumi subiti nella caduta, mentre il bimbo è stato accompagnato al Salesi per accertamenti. L'intervento è stato coordinato dalle centrali della Guardia costiera e del 118.

Ultimo aggiornamento: 19:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA