Nascondeva la droga a casa di amici
Il pusher patteggia e torna in libertà

Nascondeva la droga a casa
di amici: il pusher patteggia
e torna subito in libertà
ANCONA - Per depistare le forze dell’ordine aveva pensato di nascondere la maggior parte delle partite di droga da immettere sul mercato a casa di amici. Persone che, stando agli accertamenti degli investigatori della Squadra Mobile, sarebbero state del tutto ignare dell’attività illecita intrapresa dal membro della loro comitiva, un anconetano di 28 anni senza precedenti penali. 

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 14 Marzo 2019, 04:55 - Ultimo aggiornamento: 04:55