Punto da un calabrone, va in choc anafilattico: paura in un'azienda vinicola, arriva l'eliambulanza

Domenica 19 Settembre 2021
L'eliambulanza del 118

MORRO D'ALBA - Momenti di paura nella tarda mattinata di ieri a Morro d’Alba, dove un uomo di 45 anni è stato punto da un calabrone ed è andato in choc anafilattico mentre stava lavorando all’interno di un’azienda vinicola. Subito le persone presenti hanno dato l’allarme al numero unico d’emergenza 112, dal momento che l’uomo, di nazionalità straniera, accusava problemi respiratori, oltre a gonfiore localizzato.

 

La centrale operativa del 118 ha immediatamente attivato l’eliambulanza che si è alzata in volo per raggiungere Morro d’Alba. Fortunatamente, il 45enne ha reagito subito bene alle prime cure che gli sono state somministrate per contrastare la violenta reazione allergica alla puntura dell’insetto. Tuttavia, per lui si è reso necessario il trasferimento al Pronto soccorso: è stato accompagnato in ambulanza all’ospedale di Jesi per essere sottoposto a tutti gli accertamenti medici, indispensabili per conoscere l’origine dello choc anafilattico e individuarne con precisione le cause. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA