Monterado, ecco la boutique del cuore: vestiti e cibo per chi ha bisogno

Domenica 14 Marzo 2021
Monterado, ecco la boutique del cuore: vestiti e cibo per chi ha bisogno

TRECASTELLI  - A Monterado ha sede l’emporio della solidarietà. Si chiama la Boutique di Anna Campbell solidale e al suo interno si trova davvero di tutto, dagli indumenti, alla biancheria per la casa, ai libri, accessori per bambini e alimenti di ogni genere. Tutto donato da chi ha voluto fare un gesto di solidarietà, messo a disposizione di quanti invece hanno bisogno e possono prendere liberamente ciò di cui necessitano, senza dover dare spiegazioni e senza mostrare documenti.

 
Il Comune di Trecastelli ha messo a disposizione i locali di via Enzo Paci 16 a Monterado. A gestire il negozio, dove non si acquista ma si prende gratuitamente ciò che altri hanno donato, è Daniela Donati. Tutto è partito dagli indumenti per far fronte ad un’emergenza economica che vedeva già servizi sociali e Caritas farsi carico dei bisogni primari, più difficile era invece reperire indumenti, soprattutto per i bambini che crescono in fretta. Il motto dell’emporio diventato sempre più grande è «chi può dona, chi ha bisogno prende». La solidarietà si è poi allargata con la collaborazione delle Brigate volontarie per l’emergenza Marche, impegnante nella distribuzione di genere alimentari e beni di prima necessità.

Le brigate rappresentano un’iniziativa di solidarietà dal basso a sostegno della popolazione nelle Marche durante l’emergenza sanitaria da Covid-19. I gruppi locali al momento sono presenti a Trecastelli appunto, Senigallia, Pesaro e Fano. In questo modo generi alimentari e di prima necessità vengono direttamente consegnati a casa di chi ne fa richiesta. La rete della solidarietà si è allargata con un ulteriore tassello grazie alla collaborazione dei volontari della Spesa Sospesa di Senigallia, dove sono presenti varie postazioni dove chi può dona e chi ha bisogno prende. Hanno iniziato con generi alimentari per poi allargarsi anche loro con indumenti, giochi per bambini, libri e molto altro. 


La boutique di Monterado oggi assiste una trentina di famiglie e non solo del Comune di Trecastelli che è diventato crocevia del volontariato e della solidarietà, dove accedono cittadini bisognosi di tutta la vallata. Un progetto nato per volontà di pochi cittadini, che ha visto la collaborazione del Comune, nell’aver messo a disposizione gli spazi necessari, dove allestire e smistare tutti i beni donati per fare in modo che domanda e offerta potessero trovare un punto di riferimento per incontrarsi. Tutte le informazioni per aiutare ed essere aiutati sono sulla pagina Facebook “La Boutique di Anna Campbell solidale”. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA