Monsano, donna colpita da infarto
salvata in extremis dai soccorritori

Lunedì 11 Febbraio 2019
Un'ambulanza della Croce Verde di Jesi
MONSANO - Ieri alle 16,30 i sanitari della Croce verde sono riusciti in extremis a salvare una donna di 42 anni residente a Monsano colta da infarto. Le hanno praticato 15 minuti di massaggio cardiaco, poi con il defibrillatore sono riusciti a ripristinare i parametri vitali. È stata trasferita in eliambulanza a Torrette con un codice rosso. Lavorano per gli altri i 100 dipendenti e volontari della Croce Verde onlus di Jesi che gestisce l’emergenza 118 sul territorio di Jesi e della Vallesina con una presenza h24.  © RIPRODUZIONE RISERVATA