Ha attraccato ad Ancona la Msc Splendida, la nave più grande mai arrivata nel porto dorico

Domenica 13 Giugno 2021
Ha attraccato ad Ancona la Msc Splendida, la nave più grande mai arrivata nel porto dorico

Il porto di Ancona ha salutato oggi l’arrivo di MSC Splendida, nave dal design elegante e tra le più grandi della flotta di MSC Crociere con i suoi 333 metri di lunghezza e le sue 137 mila tonnellate di stazza, è la quinta nave della compagnia a riprendere il mare dopo lo stop a causa della pandemia e la più grande nave mai entrata nel porto di Ancona.

 

MSC Splendida partirà da Ancona ogni domenica proveniente da Trieste (da dove partirà ogni sabato) per poi proseguire lungo il suo itinerario di 7 notti lungo l’Adriatico e arrivando a Bari il martedì, facendo scalo a Ragusa (Croazia), Corfù (Grecia) e Spalato in Croazia fino al 3 luglio quando sarà invece introdotto uno scalo a Cattaro (Montenegro).

 

Ancona diventa così una tappa cruciale negli itinerari della Compagnia, un porto di imbarco per molti passeggeri ma anche porto ideale da cui partire per visitare le bellezze del territorio con escursioni “protette” e sicure alla scoperta della città di Ancona, dell’entroterra delle Marche e della splendida riviera del Conero.

 

Per celebrare la ripartenza di MSC Crociere dallo scalo dorico di MSC Splendida, è stata organizzata a bordo della nave una tavola rotonda seguita dalla tradizionale cerimonia del «Maiden Call» alla presenza della Signora Stefania Vago, del Managing Director Leonardo Massa nonché dal comandante di MSC Splendida Michele di Mauro - e delle principali autorità e istituzioni cittadine, tra il Prefetto di Ancona, Darco Pellos, il Contrammiraglio Enrico Moretti, Direttore Marittimo e Comandante del Porto di Ancona, Rodolfo Giampieri, Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Centrale, Ida Simonella, Assessore al Porto del Comune di Ancona, Francesco Baldelli, Assessore Regionale alle Infrastrutture, Lavori pubblici e Territorio. “Voglio dare il benvenuto a questa nave da parte della città di Ancona e di tutto il territorio, una città con la quale la mia famiglia ha un legame particolare, auguro vento in poppa a tutti voi”  ha affermato Stefania Vago.

 

In Adriatico MSC Crociere ha schierato 3 navi con una serie di itinerari in partenza da Trieste, Venezia Ancona e Bari, e scali al Pireo (Atene) e in alcune delle più belle isole greche, Cattaro (Montenegro), Ragusa e Spalato (Croazia). Oltre a MSC Splendida ci sono infatti MSC Orchestra ripartita lo scorso 5 giugno da Venezia e MSC Magnifica che dal 20 giugno partirà sempre la domenica da Venezia per poi arrivare a Bari il lunedì e Pireo per Atene il mercoledì, facendo poi scalo nell'isola greca di Mykonos e a Spalato (Croazia).

 

MSC Splendida, una delle navi tra le più lussuose della Compagnia, ha una stazza lorda di 138.000 tonnellate è lunga 333 metri ed è alta 67 metri. Classe Fantasia, può accogliere 3.274 passeggeri (attualmente -30%) e 1370 membri dell'equipaggio. A bordo gli ospiti possono trovare il lusso e la discrezione degli ambienti arredati in stile mediterraneo e liberty dislocati su 18 ponti e collegati da 25 ascensori, sei scalinate in cristallo Swarovski sovrastate da lucernai in vetro di Murano. MSC Splendida mette a disposizione dei passeggeri 1.637 cabine, 4 piscine, idromassaggi, 20 bar, 6 ristoranti, un'area benessere denominata "Aurea Spa" di oltre 2000 m² e un'area di lusso riservata "MSC Yacht Club" con 71 suite, due ascensori privati, piscina privata e maggiordomo.

Su tutte le 10 navi che MSC Crociere ha schierato per l’estate 2021 viene applicato il rigoroso «Protocollo di salute e sicurezza», messo a punto dalla Compagnia in collaborazione con numerose autorità italiane (Ministero della Salute, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Uffici della Sanità Marittima ecc.) e validato dal Comitato Tecnico Scientifico, che ha permesso di ospitare, da agosto 2020 ad oggi, decine di migliaia di passeggeri in piena sicurezza.

 

Ultimo aggiornamento: 14 Giugno, 09:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA