Furti a ripetizione, Marzocca nel mirino
I ladri rubano auto, arance e merendine

Domenica 24 Dicembre 2017
Furti a ripetizione, Marzocca nel mirino I ladri rubano auto, arance e merendine

SENIGALLIA Ladri scatenati a Marzocca, sono tornati a scassinare il distributore automatico a scuola a distanza di poche settimane. Sparita anche una Volkswagen Touran parcheggiata in strada e ripulito il camion dell’ambulante di arance siciliane, rimasto in sosta lungo la Statale. 

Giovedì pomeriggio un’anziana in via Marco Polo, sentendo dei rumori, si è affacciata al balcone del primo piano, e ha trovato un uomo arrampicato alla grondaia che stava per entrarle in casa. Ieri mattina sono stati i genitori, accompagnando i figli a scuola, a notare la presenza dei carabinieri e chiedere come mai fossero di nuovo lì. Nei giorni scorsi era accaduto anche nella primaria di Montignano mentre a Marzocca è già la seconda volta in poco tempo. Molti cittadini si sono rivolti al consigliere comunale di Vivi Senigallia, punto di riferimento nella frazione. «Torno a ribadire la necessità di monitorare la frazione – interviene Mauro Bedini – considerato il livello dei furti e della microcriminalità sarebbe necessario un monitoraggio del territorio». L’attenzione negli ultimi due giorni si è concentrata a Marzocca ma da qualche settimana si sono verificati episodi sparsi anche nel resto della città e nei comuni limitrofi, Corinaldo soprattutto. «C’è preoccupazione perché per la seconda volta sono entrati nella scuola della frazione in poco tempo e, se consideriamo il furto dell’altro giorno a Montignano, è il terzo episodio in questa zona – conclude Bedini – torno a proporre un sistema di videosorveglianza che monitori gli ingressi nella frazione come deterrente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA