Marzocca in lacrime per Raffaella
Uccisa a 43 anni da un brutto male

Mercoledì 10 Agosto 2016
Raffaella Zezza
SENIGALLIA - Marzocca in lutto per la prematura scomparsa di Raffaella Zezza, giovane mamma morta ieri a 43 anni. A strapparla così presto all’affetto dei suoi cari è stato un brutto male contro il quale ha combattuto da oltre un anno. Nei giorni scorsi era stata ricoverata in ospedale perché le sue condizioni di salute si erano aggravate e ieri la malattia ha avuto la meglio. 

Una grande perdita per la frazione di Marzocca, dove risiedeva, non solo perché era una donna molto stimata da tutti ma perché come educatrice dell’Azione cattolica presso la parrocchia di Marzocca ha rappresentato un punto di riferimento per molti giovani. Lascia due figli, il marito Roberto e anche una ragazza che i coniugi avevano avuto in affido.

Raffaella Zezza lavorava per una cooperativa di Senigallia e aveva seguito vari progetti anche nelle case di riposo, prendendosi cura dei più bisognosi.  I funerali saranno officiati da don Luciano, parroco di Marzocca, domani alle 9.30 nella chiesa parrocchiale.